SKIDDING & ELEVATOR SYSTEM

Fagioli ha sviluppato un innovativo sistema per il sollevamento, lo "skidding" e l'installazione di pezzi pesanti. Il sistema è una combinazione di attrezzatura per lo scivolamento "skidding" e un ascensore che è stato sviluppato dall'ufficio ingegneria della Fagioli. Le soluzioni proposte sono costruite ad hoc in accordo con le richieste del cliente in sicurezza. Il sistema mostra una capacità di sollevamento impressionante supportato da una componentistica sofisticata.

SISTEMA DI SKIDDING CON CAPACITA’ FINO A 64,000 TON
Le "scarpe" usate per scivolare lungo i binari hanno una capacità di 1000 ton ciascuna e sono alimentate da motori Diesel. 

“ELEVATOR SYSTEM” CON CAPACITA’ FINO A 20,000 TON
Il sistema di sollevamento è un sistema speciale composto da diversi componenti. I principali componenti sono le torri di sollevamento, le travi di sollevamento, le travi a sbalzo (cantilever beams) connesse alla struttura fissa, i martinetti di sollevamento e le scarpe di scivolamento. Le travi di sollevamento sono modulari e possono essere assemblati in diverse lunghezze. Un sistema computerizzato controlla i pesi e i carichi durante tutte le fasi di sollevamento.


Il modulo è mosso verso il sistema di sollevamento e posizionato sulle scarpe a loro volta collocate sulle travi (girders). Alla fine le travi vengono sollevate e il modulo viene portato a livello della struttura di base, poi spinto sopra la struttura stessa e abbassato sui supporti finali. 
Usato in combinazione con il sistema di sollevamento, Fagioli può sollevare e spingere (Skidding) moduli fino a diverse migliaia di ton ad un altezza oltre 50 metri.

PROCEDURE DI SICUREZZA
Al fine di operare il sistema di sollevamento in sicurezza Fagioli esegue le seguenti operazioni:
- Pre-test e calcoli di rischio basati su simulazioni 3d
- Ogni singolo componente delle strutture ( dalla vite più piccola fino alle travi più grandi) è testato e certificato
- Sinergia con il cliente per trovare la soluzione migliore